• 1
  • 2
  • 3

 

  • 1
  • 2
  • 3

 

Cosa fare e vedere a Montecrestese (VB) 2021

 

In un territorio affascinante caratterizzato da valli strette ed incassate, fra numerosi picchi ricoperti di manti boscosi, le numerose frazioni (24) fanno di Montecrestese uno dei comuni più estese d’Italia. Protagonista tra le eccellenze del territorio e primo prodotto inserito nelle Denominazioni Comunali sono gli “Gnocchi di patate di Montecrestese”, piatto di punta della famosissima Sagra della Patata, la manifestazione organizzata dalla Pro Loco locale in collaborazione con le diverse associazioni del paese e centinaia di volontari a fine agosto.

La Sagra, che punta su un approccio sostenibile e dal 2011 ha scelto di diventare “Ecofesta”, oltre ad utilizzare stoviglie in Materbi ed acciaio assieme a detersivi certificati Ecolabel, in partnership con l’Azienda Agricola Francini produce le patate a “KM0” nei campi limitrofi agli spazi dell’evento. Un impegno importante che vuole valorizzare il territorio e confermare quanto gli abitanti abbiano a cuore la Valle Isorno.

In attesa di conoscere i programmi dell’edizione 2021, Montecrestese si distingue per essere un abitato rurale molto caratteristico con diversi edifici storici spesso legati al mondo ecclesiastico. Segnaliamo per i vostri itinerari turistici una visita ad alcune costruzioni imperdibili: il Ponte del Diavolo, i Resti Megalitici in Frazione Castelluccio, il Tempietto Lopontonico di Roldo, la Torre del Croppo nell’omonima frazione, il Lavatoio Monumentale in località Prata, il Castello dei Picchi e la Parrocchiale di Santa Maria Assunta in frazione Chiesa.

Tutti gli appassionati della montagna avranno la possibilità di dilettarsi con percorsi e visite che li porteranno sulle strade percorse un tempo anche dai contrabbandieri (sentieri degli spalloni), in luoghi suggestivi ed immersi nella natura.

 

La Redazione

 

Scopri questa e tutte le altre sagre piemontesi del 2021 selezionate per te sulla guida sfogliabile “Le Porte del Gusto®

 

 

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
 

 

APPUNTAMENTI

Pro Loco Montecrestese - Tel 340 1404438 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - pagina Facebook

 

LO PAN NER - I Pani delle Alpi, Festa Transfrontaliera - ATTENZIONE EVENTO RINVIATO A DOMENICA 10 OTTOBRE

Il progetto

La prima edizione de Lo Pan Ner nasce in Valle d’Aosta nel 2015 nell’ambito del programma di cooperazione territoriale transfrontaliera Italia-Svizzera (Alcotra) e con l’intento di valorizzare un sapere / saper fare e garantirne la disseminazione, valorizzando al contempo il ruolo delle comunità.

Tradizionalmente la cottura del pane avveniva nel periodo tardo autunnale, ma è stata anticipata per l'evento al mese di ottobre restando comunque vicino al giorno di San Martino, data simbolica che chiudeva idealmente l’anno agrario.

Attraverso un’occasione di aggregazione che non ha non soltanto interessato le comunità locali bensì tutto il territorio regionale, l’Assessorato regionale istruzione e cultura - BREL - Bureau Régional Ethnologie et Linguistique è riuscito nell’intento di valorizzare, da una parte, il pane di segale ed i riti ad esso connessi tramandatisi nel corso delle generazioni grazie ad un loro evidente radicamento nel tessuto sociale valdostano e, dall’altra, di creare un evento di richiamo turistico in un periodo di bassa stagione in cui offerta e richiesta non godevano di grandi prospettive.

L’eco di questo evento ha successivamente varcato i confini regionali suscitando l’interesse della Regione Lombardia e della Val Poschiavo nel Cantone dei Grigioni (Svizzera) - partner della regione Autonoma Valle d’Aosta nell’ambito di progetti comunitari - che hanno deciso di organizzare nel 2016 una festa analoga, svoltasi in contemporanea nei tre territori interessati, e che ha di fatto assunto le caratteristiche di un evento interregionale e transfrontaliero.

Dal 2017 ad oggi, la rete di regioni/paesi partecipanti si è consolidata e ampliata accogliendo la regione Piemonte per l’Italia, il Parc des Bauges per la Francia e Upper Gorenjska in Slovenia.

 

Programma

Sabato 9 ottobre, dalle 18, nell'area feste di Altoggio il concerto di Ylenia Piola e la presentazione dell'album Pesca. Inoltre visita guida al forno ed al lavatoio monumentale di Altoggio.

Domenica 10 ottobre, dalle ore 9 alle ore 17, un viaggio nel tempo attraverso i 7 forni delle frazioni di Pontetto, Burella, Giosio, Altoggio, Lomese, Roledo e Portano. Le visite, che ognuno gestirà con mezzi propri, avranno come punto di partenza e ritrovo l'Info-Point all'ingresso di Montecrestese. Un viaggio al "profumo di pane" dove si potranno degustare ed acquistare i prodotti cotti al forno (pane, pizze, dolci) e del territorio (salumi, formaggi, miele).

Inoltre sarà possibile la visita al Museo dell'Antico Forno e vedere l'esposizione dei disegni collegati al progetto "Il Pane a Colori", realizzati dai bambini della Scuola Primaria di Montecrestese.

Scarica il programma QUI

 

Info e accessibilità

La partecipazione all'evento sarà consentita solo se in possesso di Green Pass valido. In caso di maltempo la manifestazione è annullata.

Per info Cell. 340 1404438 oppure Cell. 328 7675741. Visita il sito www.lopanner.com oppure la pagina Facebook della Pro Loco di Montecrestese.

Il 10 ottobre, dalle 9 alle 17 è attiva una navetta gratuita per il giro dei sette forni. Punto di ritrovo l'Infopoint di Pontetto Cell. 340 1404438

 

PER INFO

Pro Loco di Montecrestese

Tel 340 1404438

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.prolocomontecrestese.it

Pagina Facebook Pro Loco Montecrestese

 

Comune di Montecrestese

Frazione Chiesa, 1 - 28864 Montecrestese (VB)

Tel 0324 35106-35729 - Fax 0324 35097

www.comune.montecrestese.vb.it

 

 

PREMI OK !!! I Cookies aiutano BTCommunication a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui